Comunicare la separazione ai figli

Comunicare la separazione ai figli

Cari genitori,

spesso durante i nostri incontri mi capita di dover affrontare l’ inevitabile argomento della comunicazione della separazione ai vostri figli.

Questo è sicuramente uno degli argomenti più importanti e delicati da trattare in quanto una sbagliata comunicazione, poca chiarezza o l’assenza di una delle parti in tale occasione potrebbero creare non pochi problemi ai vostri figli, i quali, come sempre mi impegno a ripetere: non devono essere coloro che pagano le conseguenze della fine di un rapporto di coppia.

Ed ecco che quando si arriva a questo difficile momento le vostre espressioni mutano, le preoccupazioni aumentano e spesso anche le discussioni.

Questo avviene poichè non sempre riuscite ad essere concordi inizialmente sul come e quando farlo, o semplicemente state ancora comunicando in maniera non funzionale e dunque non riuscite a comprendervi visto il periodo particolarmente delicato.

Spesso mi capita di sentirvi dire: e ora come lo dobbiamo comunicare ai nostri figli? Quali saranno le loro reazioni? Chi lo deve fare? Quando, come, dove?

Ogni caso è a se cari genitori, non potrò essere io ad imporvi o decidere per voi, assieme, collaborando e ritrovando la giusta modalità di comunicazione tra voi, troveremo la soluzione ottimale per evitare traumi ai vostri figli e affinchè entrambi possiate assumervi le medesime responsabilità e possiate sentirvi il più sereni possibili.

Inoltre spesso si sottovaluta il fatto che i vostri figli potrebbero aver già intuito qualcosa a proposito della vostra situazione e che quindi spesso il vostro chiarimento sarà differente da come lo immaginate, dovrete quindi esser pronti a gestire questo confronto al meglio per tutti voi.

Bisogna essere in grado di far capire loro che ovviamente ci saranno delle diverse organizzazioni di vita, ma che entrambi resterete genitori per sempre anche se non più coppia, che il vostro affetto non mancherà e non muterà mai e soprattutto bisogna rassicurarli sul fatto che non sono loro i responsabili dell’ accaduto.

La comunicazione della separazione è il primo importante passo per l’inizio di un buon percorso, affrontiamola assieme nella maniera giusta per ottenere un ottimo risultato finale.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *